Cose meravigliose

LA PARTITA DI BASEBALL

A cura di Andrea Petta

Nel 1889 Albert Spalding (il fondatore dell’azienda di abbigliamento ed attrezzature sportive) porta i Chicago White Stockings (gli antenati dei Chicago White Sox e dei Chicago Cubes) ed una rappresentativa All Stars in giro per il mondo in un tour promozionale del baseball.

La comitiva fa anche tappa al Cairo, e vogliamo perderci l’occasione di una partita ai piedi della Sfinge? Ovviamente no.

James Elfers, che ha scritto un libro sulla successiva tournée della Major League americana del 1913, racconta che uno dei lanciatori, tale John Healy (che verrà di qui in avanti soprannominato “l’egiziano”) propose una gara “a chi avrebbe fatto un occhio nero alla Sfinge” colpendola con una palla.

Le cronache del tempo non ci narrano se qualcuno abbia vinto la sfida…

Per la cronaca, i White Stockings si piazzarono terzi nella National League quell’anno, con 67 vittorie e 65 sconfitte.

Nelle foto, con i giocatori nelle divise dell’epoca, la sabbia sta di nuovo ricoprendo la Sfinge dopo il lavoro di Grébaut di due anni prima.

1 pensiero su “LA PARTITA DI BASEBALL”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...