Egyptoteca

LA MUMMIA – THE MUMMY (1932)

Presentato da Andrea Petta

Il capostipite di tutti i film horror/thriller di argomento “egizio”.

Sfruttando l’onda lunga del ritrovamento della tomba di Tutankhamon e l’immaginifico effetto della sua “maledizione”, nel 1932 gli Universal Studios fanno uscire questo horror diretto da Karl Freund, che aveva curato la fotografia di Frankenstein poco prima.

Nella storia, la mummia di un sacerdote (Imhotep, figlio di Amenophis), sepolto vivo nell’antichità per aver tentato di resuscitare la donna amata (Ankhesenamon), viene inavvertitamente riportato in vita da un archeologo leggendo un papiro che accompagnava la mummia.

Il risorto Imhotep con la sua nuova identità di Ardeth Bay (anagramma di “Death by Ra”) tenterà quindi di riavere l’amata Ankhesenamon, reincarnatasi in Helen, la fidanzata di un archeologo, facendone la sua sposa in eterno. Solo l’intervento di Iside scongiurerà i piani di Imhotep.

Oggi il film fa forse sorridere, con l’uso di nomi “famosi” al grande pubblico, le inesattezze storiche e teologiche ed una trama scontata, ma l’interpretazione di Boris Karloff rimane fantastica – e chi da ragazzino non è rimasto con il fiato sospeso durante la scena della resurrezione della mummia mente spudoratamente…

In DVD e Blu-Ray: https://www.amazon.it/Mummia-Johann-Manners-Karloff/dp/B07SY57VYH/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...