Tutankhamon

IL VENTAGLIO PERSONALE DI TUTANKHAMON

A cura di Luisa Bovitutti

“Tali reliquie affascinanti sembrano sfuggire al tempo; molte civiltà sono sorte e sono morte da quando quel ventaglio è stato depositato in questo tesoro. Un oggetto così raro, ma per molti versi familiare, fornisce un collegamento tra noi e quel tremendo passato. Ci aiuta a immaginare che il giovane re doveva essere molto simile a noi”. – Howard Carter

Questo ventaglio di piume di struzzo trovato nella tomba di Tutankhamon, in una delle casse sotto raffigurate nella fotografia scattata all’epoca; esso è lungo 18 cm. ed era destinato ad essere usato personalmente dal Faraone.

Il manico, in avorio, è piegato ad angolo retto, e ruota grazie ad un meccanismo; esso è decorato ad una estremità con un pomello in lapislazzuli arricchito da tre cerchi d’oro, all’altra con la rappresentazione di un fiore di loto sul quale si innesta una placca semicircolare d’avorio, impreziosita da un fregio, al cui interno sono incisi i cartigli del re; il fregio, i cartigli ed il fiore di loto sono realizzati con intarsi di pasta di vetro multicolore.

Dalla parte superiore del semicerchio esce una fila di corte piume scure, quindi si allarga un ampio ventaglio di piume più lunghe e chiare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...