Mai cosa simile fu fatta, Medio Regno

MASCHERA FUNERARIA

Di Grazia Musso

Lino stuccato è dipinto, Altezza cm 50
Provenienza sconosciuta
Medio Regno ( 1994 – 1659 a. C.)
Museo Egizio del Cairo – TR 7.9.33.1

Lo scopo della mummificazione era di restituire al corpo del defunto un aspetto quanto più possibile vicino a quello di una persona completa, pronta ad affrontare una nuova vita, dopo la morte.

Per questo, oltre all’uso di riempimento delle cavità svuotate degli organi e alle bende che ricordavano la ricomposizione del corpo di Osiride, dalla fine dell’Antico Regno si inizia ad usare maschere funerarie che dovevano garantire la più fedele restituzione delle fattezze umane.

Le maschere, complete in alcuni casi da una sorta di pettorale, erano costituite da strati di lino ricoperti di stucco e poi dipinti.

Questo reperto ritrae un uomo dal volto ovale con grandi occhi, contornato da trucco nero e protetti da folte sopracciglia.

Il naso è sottile e regolare, la bocca ha labbra ben disegnate e incorniciata da baffetti, divisi al centro, e da una folta barba dipinta di nero che termina in un pizzetto squadrato.

La parrucca, non molto ampia, ricade anteriormente in due che coprono parzialmente la collana a più file variopinta

Al di sopra della collana usekh un’altra catenina con quattro lunghe perle cilindriche orna il collo.

Lo stato frammentario del pettorale permette di vedere soltanto una parte della decorazione laterale della collana che terminava con una fila di perle oblunghe dipinte di azzurro.

Il confronto con altri esemplari di maschere stilisticamente simili a questa permette di fissare la datazione al Medio Regno.

Fonte

Tesori egizi nella collezione del Museo Egizio del Cairo – Francesco Tiradritti – foto Araldo De Luca – Edizioni White Star

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...