Kemet Djedu

NEFERUPTAH – Iscrizione del sarcofago

A cura del Docente Livio Secco

Voglio qui aggiungere un mio contributo a quanto già scritto in merito al personaggio storico di Neferuptah, principessa della XII dinastia.

Tra le illustrazioni allegate ai precedenti contributi, c’è un’immagine del sarcofago litico che reca sul fianco destro una brevissima iscrizione geroglifica posta su due righe (Museo Egizio del Cairo).
La prima illustrazione ritrae il sarcofago nella sua interezza compreso il coperchio. Il lato presentato è quello destro e si può notare la decorazione in oggetto.


La seconda illustrazione mostra un dettaglio della decorazione. Le due righe geroglifiche si leggono da destra a sinistra visto l’orientamento dei segni.

Vediamo ora l’analisi filologica dell’iscrizione con il consueto schema su tre righe: traslitterazione, pronuncia IPA, traduzione letterale.
Essa inizia con una classica formulazione offertoria secondo la quale il re fa un’offerta ad una divinità affinché ella interceda per la defunta.

TERZA IMMAGINE (ruotata orizzontalmente)
ḥtp-di-(ny-)swt
[hetep-di-ni-sut]
Un’offerta che il re da

wsir nb anḫ
[usir neb ank]
ad Osiride, signore di vita,

n kȜ n (i)r(y)-pꜤt
[en ka en iri-pat]
per il ka della principessa,

QUARTA IMMAGINE (ruotata orizzontalmente)
imȜwt ḥswt
[imaut hesut]
la gentile, la lodata,

sȜt (ny-)swt n(y)t ẖt.f mrt.f
[sat ni-sut nit ket.ef meret.ef]
la figlia del re, del corpo suo, beneamata sua,

nfrw-ptḥ mȜꜤt-ḫrw
[neferu-ptah maat-keru]
Neferu-Ptah, giusta di voce.

L’antroponimo femminile ha il chiaro significato di “LA PERFEZIONE DI PTAH”. L’attributo “giusta di voce” (o peggio tradotto “giustificata”) ha il senso che la defunta non ha mentito dichiarando la propria confessione negativa durante la psicostasia (pesatura dell’anima).

Come aggiornamento filologico ricordiamo che Grandet & Mathieu ritengono che la formulazione classica abbia un significato diverso rimanendo inalterata la traslitterazione:
ḥtp-di-(ny-)swt
[hetep-di-ni-sut]
Un’offerta che il re da… (traduzione classica)
Possa il re placare… (nuova traduzione).

1 pensiero su “NEFERUPTAH – Iscrizione del sarcofago”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...